Referenti in mobilità elettrica dal 2009

Electromaps è un fornitore di servizi di mobilità elettrica con sede a Barcellona. Dal 2009, abbiamo aiutato i conducenti di veicoli elettrici di tutto il mondo a trovare tutti i punti di ricarica disponibili, sia gratuiti che a pagamento, e facilitiamo l'accesso e il pagamento direttamente dalla nostra applicazione mobile.

La nostra missione, la ricarica senza frontiere, mira a unificare l'intera infrastruttura di ricarica e migliorare l'esperienza dell'utente dei veicoli elettrici. Electromaps è una piattaforma collaborativa, i contributi individuali dei conducenti sono di vitale importanza per avere tutte le informazioni aggiornate.

Le informazioni sui punti di ricarica che mostriamo vengono principalmente:

  • Contributi dei conducenti di veicoli elettrici
  • Contributi dei proprietari di punti di ricarica
  • Accordi con piattaforme di roaming
  • Accordi con i gestori di carico

In Electromaps sviluppiamo anche una soluzione SaaS per la gestione e la ricarica del servizio di ricarica per aziende private, agenzie immobiliari e municipi. Pubblicando i tuoi punti di ricarica in tempo reale su Electromaps garantiamo la massima visibilità e un aumento delle prenotazioni. Come azienda impegnata in un futuro sostenibile, partecipiamo a diversi programmi di ricerca nazionali e internazionali per migliorare la mobilità elettrica e aumentare l'uso delle energie rinnovabili.

Mettiti in contatto con noi a info@electromaps.com se vuoi partecipare alla rivoluzione elettrica, se hai domande sui punti di ricarica o se vuoi aggiungere informazioni sui punti di ricarica.

Borderless charging

Dove siamo?

Barcelona (Spagna)

La Ciudad Condal è una delle città che più scommettono sulla mobilità sostenibile e quindi è diventata uno dei riferimenti in Europa. In Electromaps vogliamo essere parte di questo cambiamento ed è per questo che il nostro quartier generale si trova a Barcellona.

Bucharest (Romania)

La capitale della Romania è una delle città con più storia in Europa e non per questo motivo rinuncia al cambiamento della mobilità. Dal 2016, grazie alla nostra unione con Chargelocator, abbiamo una posizione strategica che ci consente di avere un contatto più stretto con i paesi del Nord del continente.